RECENSIONE: COME NEI FILM di Kelly Fiore

Salve a tutti lettori,
buon inizio settimana! Ieri mi sono preso una pausa e penso che lo farò spesso la domenica; ho intenzione di alternare una domenica di attività ed una di pausa, se per voi non è un problema... Ho scelto di non mandare in vacanza il blog e rimanere assente la domenica, per vivere esperienze nuove e stare insieme alla persone a me più care. Tuttavia, nonostante il caldo che cerca di metterci KO, inizia una nuova settimana, bella piena di libri molto, molto interessanti, rubriche e recensioni. Inauguriamo questo lunedì con la recensione del romanzo dell'estate, il libro perfetto da portare al mare o in montagna per ridere e riposarsi all'insegna dell'amicizia e dell'amore perché sto parlando del meraviglioso Come nei film di Kelly Fiore, romanzo edito dalla Rizzoli in una veste grafica bellissima! Ringrazio l'editore per la copia cartacea omaggio del romanzo.


Titolo: Come nei film 
Autrice: Kelly Fiore
Editore: Rizzoli
Collana: RAGAZZI
Cartaceo: €16.00
Pagine: 320
Trama: Marijike e Lily non potrebbero essere più diverse: la prima è la star dell'atletica, la seconda la secchiona di cui nessuno ricorda mai il nome. A unirle ci pensa l'amore e i suoi disastri: Marijike esce con il ragazzo più popolare della scuola, che però non è mai riuscito a dirle "ti amo"; Lily è innamorata del secondo ragazzo più popolare. Inguaribili romantiche, decidono di togliere le spine dai loro amori applicando alla vita quotidiana i grandi gesti dei film romantici. Sarà l'inizio dei guai, ma anche di una complicità che cura le rispettive debolezze: Marijike si riappropria della sua vita, Lily impara ad avere più fiducia in se stessa. Alla fine, l'amore trionferà, ma subito dopo l'amicizia.


Ultimamente, per colpa del caldo e sicuramente dell'estate, ho voglia di storie in grado di far sorridere, battere il cuore e commuovere il lettore. E credo sia normale, in quanto nella bella stagione la maggior parte dei lettori si fa cullare soprattutto dai contemporary; io, da amante dei fantasy e dei paranormal romance, raramente leggo questo genere e raramente le storie mi sanno conquistare totalmente. Posso assicurarvi che Come nei film ci è riuscito, ha incantato il mio cuore e mi ha fatto passare due giornate frizzanti grazie alle due protagoniste pronte a tutto per conquistare il vero amore. Se conoscete questo romanzo, ma non lo avete ancora letto per paura che risulti uno YA  melenso e noioso, be', con questa recensione vi farò ricredere. Come al solito, cominciamo con qualche accenno alla trama.
Marijike e Lily sono due studentesse della stessa scuola e, anche se ad un'analisi approssimata potrebbero risultare completamente diverse fra loro, hanno in comune più di quanto entrambe pensino. Marijike è la stella della sport, grazie a lei, la sua squadra di atletica andrà dritta dritta alle nazionali. All'apparenza, la sua vita è perfetta: due genitori affiatati come il primo giorno in cui si sono conosciuti, Tom, il ragazzo più bello e popolare della scuola, come fidanzato e un futuro sfavillante davanti a sé. Tuttavia Marijke è consumata dai dubbi, perché non sa se Tom la ama veramente, e dalla paura di fare quelle scelte che le cambieranno la vita. Lily, invece, ha perso ogni speranza di diventare importante a scuola, nonostante sia proprio lei la mente e le braccia delle iniziative più interessanti. Ma non è tutto: la sua vita è tutt'altro che perfetta, con una mamma ancora in cerca del suo principe azzurro e un fratellino che trascorre le giornate intere con i videogiochi da accudire. Quando entrambe le ragazze sono stremate dalla vita quotidiana, tanto da rasentare l'isteria, e si incontrano, nascerà un'intesa che si rivelerà vincente: perché loro non possono vivere quella vita da sogno in cui i personaggi deifilm sono immersi? Semplice, perché non hanno un copione da seguire! Ispirate dalle più ironiche e sdolcinate commedie romantiche, scriveranno il copione della loro vita che finalmente si trasformerà in quel sogno da tempo agognato; tuttavia, si accorgeranno che nella loro vita non c'è un regista e che, a differenza dei film, non si possono cancellare le scene che non piacciono o rigirarle fin quando il risultato non è soddisfacente. A questo punto, come si comporteranno Marijike e Lily? Guidate dall'amore e dall'amicizia, riusciranno a ottenere finalmente il lieto fine?

"«Tu ci credi ancora?»
  «A cosa? A "e vissero per sempre felici e contenti"?»
  «Sì.»
  Alza le spalle. «Non so se credo nel "per sempre". Ma nel "felici e contenti" sì.»
  «Già» dico, sorridendole. «Anch'io»"

Quando un romanzo mi piace davvero, riesco a capirlo in due modi: lo leggo alla velocità della luce e
La cover originale di Come nei film
desideri che tutti lo leggano per amarlo così come lo hai amato tu. Ecco, Come nei film è uno di quei romanzi: l'ho divorato e con questa recensione vi obbligo a leggerlo, semplicemente perché è bellissimo! Kelly Fiore è un'autrice straordinaria e desidero che quanti più lettori possibile si innamorino di lei e della sua scrittura, con la speranza che gli editori italiani portino qui da noi le altre sue opere. Lo stile della Fiore è tipico dei contemporary o delle storie romantiche, scorre piacevolmente ipnotizzando il lettore; uno stile fresco, brioso, frizzante, spassoso e dilettevole che accostato all'idea geniale dell'autrice, ovvero provare a scrivere un copione adeguato per la propria vita come nelle commedie più famose di sempre, riesce a dar vita a qualcosa di unico e interessante, perfetto per le tipiche giornate apatiche dell'estate, in cui tutto ciò che si desidera è sfuggire dalla quotidianità, in compagnia di personaggi energici disposti a tutto per raggiungere il proprio scopo. In Come nei Film i personaggi più importanti sono quattro, ovvero Marijike, Tom, Lily e Joe (il motociclista che ha fatto perdere la testa a Lily). Tuttavia, anche i numerosi personaggi minori sono importanti, in questo caso, non perché rivestono un ruolo importante che cambierà il corso della trama, ma perché influenzano dal punto di vista caratteriale i personaggi, tramutandoli in ciò che sono: per esempio le rispettive famiglie di Marijike e Lily, ognuna con i propri problemi, che influenzano la vita e il modo di fare delle due ragazze. Non so scegliere, sinceramente, la mia preferita tra le due, in quanto ho riconosciuto in entrambe alcuni aspetti che anche la mia personalità conserva, come l'intraprendenza di Marijike o l'essere la mente e il braccio di iniziative come Lily. Posso, però, assicurarvi che entrambe le ragazze saranno in grado di farvi ridere a crepapelle, strepitare quando cominciano ad arrendersi ed emozionarvi quando capiscono davvero cosa va fatto. Le ambientazioni sono descritte raramente e non hanno granché importanza nel romanzo, se non per creare l'atmosfera estiva e romantica che andrà a circondare i lettori. L'elemento che mi ha fatto apprezzare questa autrice e riflettere sull'acume delle sue idee, è però la trama: è stato molto interessante, oltre che divertente, osservare come le due protagoniste, ispirate dai film, organizzassero delle messe in scena per raggiungere il lieto fine o come entrambe si rendessero conto che la vita ed i film sono due cose, purtroppo, totalmente diverse e prendere le decisioni significa pensare a ciò che è meglio per se stessi e non per gli altri. 
Ho riflettuto a lungo riguardo sul voto finale da dare a questo romanzo e, considerando che non ho trovato nessun difetto nel romanzo, ho deciso che la stella della perfezione a Come nei film, non gliela nega nessuno!
Grazie al suo stile ironico e spumeggiante, Kelly Fiore ci regala una storia meravigliosa: Come nei film è il romanzo perfetto per l'estate!

6 commenti:

  1. Sembra così carino, non me lo lascerò scappare!

    RispondiElimina
  2. Dai che bello scoprire questi libri *_* mi piace tantissimo sia la cover italiana che quella originale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'edizione italiana è davvero bellissima, forse anche superiore a quella originale!

      Elimina
  3. Wow *_* la trama è molto originale e interessante, adoro entrambe le cover e va dritto in WL :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Valentina! Appena lo leggi, sono curioso di conoscere il tuo parere!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

COMMENTA:

Grazie lettore per essere passato! Per lasciare una traccia di te, commenta e sarò lieto di risponderti!