#2 BLOGTOUR I MERCANTI DELL'APOCALISSE: LA CARTA DI IDENTITA' DEL PROTAGONISTA


Salve a tutti lettori,
benvenuti nella mia tappa dedicata a questo fantastico BlogTour di uno romanzo che vi rapirà con la sua trama: I Mercanti dell'Apocalisse di L.K.Brass. Oggi mio compito sarà quello di mostrarvi la carta di identità del protagonista, scritta dall'autore stesso. Vi avverto: con la sua genialità vi farà innamorare del romanzo.


Titolo: I Mercanti dell'Apocalisse
Autore: L.K. Brass
Editore: Giunti                                      
Collana: Giunti originals
Data di uscita: 16 marzo 2016
Pagine: 400
Trama: I Mercanti dell'Apocalisse, il primo romanzo thriller dello scrittore italiano L.K. Brass, è ambientato nel mondo spietato dell'alta finanza dove nessuna legge vale per contrastare le azioni di operatori finanziari pronti a tutto per raggiungere i loro scopi. Daniel, geniale matematico, ha raggiunto il successo e tutto ciò che un uomo può desiderare, ma una breve telefonata cambierà la sua vita per sempre. Una terribile sciagura  aerea e un attentato da cui si salva quasi per miracolo gli fanno capire di essere rimasto invischiato in qualcosa di oscuro e mortale. L’unico modo per proteggere se stesso e la figlia Isabel, la sola della sua famiglia a essere sopravvissuta, sarà scomparire. Anni dopo, vivendo sotto falso nome alla ricerca di chi gli ha distrutto la vita, si imbatterà in una nuova scia di morte e in un complotto che sta dissanguando la BCE e le economie europee, rischiando di sfociare nel caos economico globale.
Un complotto che sta dissanguando la BCE, un uomo dimenticato da anni che lotta per ottenere risposte. Spionaggio, speculazioni finanziarie e colpi di scena in un mystery ad altissima tensione.

L.K Brass: E' nato a Lugano e si occupa di consulenza per i sistemi informativi finanziari. Ha vissuto a Parigi, Vaduz, Chicago, Ginevra e Zurigo. Questo è il suo primo romanzo, che apre una serie con gli stessi protagonisti. 


Qui di seguito trovate come vi dicevo la carta di identità scritta dall'autore stesso: spero vi piaccia!

Carta di identità del protagonista
Nome:  Daniel, Mark, Riccardo, Roger, Luigi …
Cognome: Martin, Brennmeier, Aloisi, Raster …
Statura: 182 cm
Data di decesso: 7 gennaio 2009
Alias:  Giordano Borghi Ferri, Mark Raster, Roger Brennmeier, Jordan Halley, Luigi, Bianchi, Malcolm Robertson, Heinrich Görlitz
Occhi: azzurri, marroni, verdi, grigi
Capelli: Castani, neri, grigi, biondi, fulvi, bianchi
" Qualcosa non quadra? 
La richiesta di scrivere una carta d’identità proprio per Daniel Martin mi ha fatto sorridere. Una sua caratteristica sono proprio le identità molteplici dietro cui si nasconde. Ne possiede decine, costruite in modo perfetto, di cui cura i dettagli con precisione maniacale. L’unica identità che ha perso è proprio la sua: è morto. “Vivevo la migliore delle vite, ma bastò una telefonata per capire che la fine stava per cominciare.” Daniel è una persona mite. Generoso e altruista, ha sempre posto se stesso in secondo piano. Geniale matematico, imprenditore di successo, padre e marito esemplare, si ritrova di colpo all’inferno. Una terribile sciagura aerea in cui scompare quasi tutta la sua famiglia e un attentato da cui si salva quasi per miracolo gli fanno capire di essere rimasto invischiato in qualcosa di oscuro e mortale. Il suo primo pensiero è evitare che altri vicino a lui possano essere colpiti per errore. Per proteggere la figlia Isabel e poter cercare chi l’ha colpito in modo tanto crudele deciderà di scomparire. “Avevo un disegno chiaro per il mio futuro e i mezzi finanziari per preparare la mia nuova vita. Chi aveva tirato i fili del destino e giocato con me e con la mia famiglia non doveva neppure immaginarlo, ma io l’avrei cercato.” Il dolore per aver perso quanto contava di più, la solitudine e i sensi di colpa per l’abbandono della figlia però lo segnano. Anni dopo, perso sotto una ragnatela di false identità, si imbatterà in una nuova scia di morte e in un complotto che sta dissanguando la BCE e le economie europee. Questo lo scuoterà e lo riporterà al suo scopo originale: la ricerca di chi gli ha distrutto la vita. I suoi trascorsi all’Interpol e nei servizi segreti francesi non lo aiutano: aveva sempre lavorato nelle retrovie utilizzando la sua intelligenza e le sue capacità. Ora si trova solo, sul campo, ad affrontare un'organizzazione sconosciuta e pericolosa. L'intelligenza, l'abnegazione e il coraggio sono le sue uniche armi. Poco per volta vincerà la i suoi timori e scoprirà una capacità di cui non era completamente conscio. Una capacità infima, quasi impercettibile, ma che utilizzata nel modo appropriato gli permetterà non solo di sopravvivere, ma di concepire una contromossa straordinaria. Non è lui l’unico protagonista del romanzo. Un secondo personaggio ha stupito non solo Daniel, ma anche l'autore stesso, che non ne aveva previsto l'entrata in scena e il ruolo trascinante che avrebbe avuto. Voglio lasciare la sorpresa al lettore, anche perché Daniel Martin dovrà lottare e faticherà a lungo prima di scoprirlo. Insieme però costituiranno una forza imbattibile, forse l’unica in grado di contrastare i mercanti dell’Apocalisse. "

Partecipando a questo BlogTour avete la possibilità di vincere una copia cartacea del romanzo, opportunità che proprio non mi farei sfuggire dopo la presentazione di un protagonista così interessante!

Per partecipare al giveaway basta seguire queste semplici regole:

Regole obbligatorie:

- Essere lettori fissi dei blog partecipanti all'iniziativa
- Commentare tutte le tappe del BlogTour

Regole facoltative per guadagnare più punti:

- Condividere i post su Facebook e Twitter
- Seguire l'autore su Twitter (QUI)

Qui di seguito il form Rafflecopter da compilare:


a Rafflecopter giveaway


Bene lettori, avete segnato sulla vostra agenda queste date? Il BlogTour continua con altre meravigliose tappe: non dimenticate di seguirle tutte!


Vi è piaciuta questa tappa? Fatemelo sapere nei commenti!

6 commenti:

  1. Ah beh, se tra i nomi del protagonista c'è pure Luigi, già mi piace! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. E' una presentazione fantastica, come se ne leggono poche data la particolarità della trama.
    Ripeto quanto detto nella prima tappa: sembra di assistere ad un film.

    RispondiElimina
  3. Che strano personaggio:-x ma mi incuriosisce molto

    RispondiElimina
  4. Trama interessante..alla Ken Follett per intenderci..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

COMMENTA:

Grazie lettore per essere passato! Per lasciare una traccia di te, commenta e sarò lieto di risponderti!