Anteprima: STORIA DI UN POSTINO SOLITARIO di Denis Thériault

Buongiorno cari lettori,
come promesso anche oggi torno sul blog! Scrivere ogni giorno per voi mi rende molto felice: figuriamoci se riesco a farlo anche di mattina e non alle undici di sera! Ho deciso di scrivere un'anteprima di un romanzo che pochi di voi conosceranno, che uscirà ad aprile per Frassinelli e che sin da subito ha catturato la mia attenzione: perché? Lo scoprirete leggendo questa anteprima...



Titolo: storia di un postino solitario
Editore: Frassinelli
Data di uscita: 29 aprile 2016
Pagine: 180
Trama: Il «postino solitario» è Bilodo, 27 anni, un ragazzo schivo, con pochi amici, appassionato e dedito al suo lavoro, lavoro che gli permette di trovare nelle vite degli altri quello che manca nella sua. Bilodo infatti è un postino indiscreto, per quanto assolutamente innocuo: apre, di notte, le lettere che dovrà distribuire il mattino successivo, e si immedesima nelle esistenze dei corrispondenti. Immagina, fantastica, sogna; si appassiona, si commuove, si arrabbia. Tra tutte, le lettere che più è ansioso di «ricevere », sono quelle di Ségolène, una donna misteriosa che vive in Guadalupa, e che manda degli «haiku» – i caratteristici componimenti poetici giapponesi – a Gaston Grandpré, una delle persone servite da Bilodo, che di Ségolène, in qualche modo, si è innamorato. Quando, a causa di un incidente, Gaston morirà, proprio sotto gli occhi di Bilodo, il giovane postino non riuscirà a rassegnarsi alla perdita di quei componimenti che ormai sente in qualche modo come «suoi», e si sostituirà a Grandpré nella corrispondenza con Ségolène. E non soltanto in quella.

L'Autore: Denis Thériault è nato in Canada (Quebec) nel 1959. Storia di un postino solitario è il suo secondo romanzo (la Frassinelli ha acquisito anche il precedente). Vive attualmente in Canada, ma si troverà a Londra per tutto il primo semestre del 2016, con disponibilità a muoversi.




Devo ammettere che non conoscevo questo romanzo, né l'autore. Quando però sulla pagina Facebook della Frassinelli (QUI) ho visto la cover, me ne sono innamorato! Figuriamoci poi quando ho letto la trama. Si tratta di un vero fenomeno mondiale, che partito dall'America ha fatto innamorare ogni singolo lettore, diventando un romanzo apprezzato a livello planetario. Si presenta come il nuovo "Storia di una ladra di libri" di Zusak, uno di quei romanzi che racconta quanto sia grande la forza delle parole, quanto siano in grado di farci innamorare, sognare e soprattutto vivere. Non a caso Denis Thériault scrive una storia il cui protagonista ha perso tutto, ma soprattutto se stesso e che grazie alle parole ritrova attimi di felicità. Non a caso l'autore sceglie un protagonista umile che riscopre emozioni che crede perdute. L'amore non lo ha mai toccato in prima persona, ma con le lettere di Ségolène qualcosa dentro di lui comincia a muoversi, comincia a mutare. Cosa succederà al nostro postino? Andrà alla ricerca del suo nuovo amore o continuerà a scrivere lettere camuffandosi da Gaston? Be', questo tocca scoprirlo a noi... sono davvero felice che la Frassinelli porterà questo romanzo in Italia, e sono curioso di scoprire l'altro romanzo di Thériault. Credo proprio di leggerlo, con la speranza che non deluda le mie alte, altissime aspettative!

“Ma, soprattutto c’erano lettere d’amore. Perché l’amore restava il più comune dei denominatori, il tema che conciliava quasi tutte le penne. L’amore declinato in tutti i tempi e in tutti i modi, servito in tutte le salse, in forma di lettere focose o cortesi, ora maliziose, ora caste, serene o drammatiche, talvolta violente, spesso liriche, commoventi quando i sentimenti vi trovavano espressione in termini semplici, ma ancora di più quando essi si dissimulavano tra le righe, dietro lo schermo di parole anodine, consumandosi in filigrana.”
Lirico e avvincente, delicato ma emozionante, Storia di un postino solitario conquisterà i cuori dei lettori sensibili ma anche dei più duri di cuore! Dal Canada, un romanzo che dal 2004 continua a far innamorare i lettori e che di certo farà innamorare anche voi!

Alcuni fiori
sbocciano in sette anni
da quanto tempo
bramo di confessarti
l’amore che ho per te!


Bene lettori, l'anteprima di oggi termina qui. Spero che vi abbia incuriositi. Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti.

4 commenti:

  1. Ah! Adoro questa anteprima. Punto primo: hai ragione, questo libro sembra adorabile. Punto secondo, tu con le tue parole mi convinceresti a comprare anche un manuale di modellistica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così mi rendi davvero felice! Non vedo l'ora di poterlo leggere!

      Elimina
  2. Mi hai incuriosita parecchio! Però...perchè ho la strana sensazione che questo libro mi farà tanto piangere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me sarà un libro molto emozionante! A parer mio è diventato un bestseller mondiale proprio per le emozioni che trasmette!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

COMMENTA:

Grazie lettore per essere passato! Per lasciare una traccia di te, commenta e sarò lieto di risponderti!